close

Confermo di essere un operatore qualificato (Cliente Professionale) e accetto i Termini e Condizioni di questo sito.

Si prega di effettuare il login per accedere all'area dedicata agli investitori instituzionali.

Per richiedere le chiavi di accesso clicca qui

 

Invesco Global Targeted Returns Fund

31 dicembre 2016 | Invesco

Invesco Global Targeted Returns Fund

 

I clienti che hanno già scelto Invesco Global Targeted Returns Fund hanno realizzato un’interessante rivalutazione del capitale iniziale. E tenuto sempre sotto controllo il rischio del loro investimento1.

 

A 3 anni dal lancio, il fondo ha raggiunto il suo obiettivo di rendimento lordo superiore all’Euribor a tre mesi maggiorato del 5% annuo, con metà della volatilità che caratterizza i titoli azionari globali5.

 


 

 

1Non ci sono garanzie sui rendimenti futuri e sul raggiungimento dell’obiettivo. Ogni investimento comporta dei rischi, prima dell’adesione leggere la documentazione d’offerta in vigore.
2Valori dal 18 dicembre 2013 al 16 dicembre 2016.
3Valori a 1 anno: dal 31 dicembre 2015 al 31 dicembre 2016. Valori a 3 anni annualizzato: dal 31 dicembre 2013 al 31 dicembre 2016. Classe A-Acc. Il dato non riflette eventuali commissioni di ingresso pagate dai singoli investitori.
4Con il termine volatiltà si intende la misura della fluttuazione del prezzo di un singolo titolo, mercato o asset class nel corso del tempo. I
5Invesco Global Targeted Returns Fund punta a conseguire un rendimento lordo pari all’Euribor a tre mesi maggiorato del 5% annuo con una volatilità inferiore alla metà del mercato azionario globale, calcolata con riferimento all’indice MSCI World su un orizzonte di investimento di 3 anni consecutivi (6,11% corrisponde al 50% della volatilità dell’MSCI World sul periodo di riferimento).
6Con il termine rendimento netto si intende il rendimento calcolato al netto delle spese correnti e dei costi di transazione associati, nel caso specifico, alla classe A a capitalizzazione (A-Acc)

 

 

Considerazioni sui rischi

Il valore degli investimenti ed il reddito da essi derivante possono oscillare (in parte a causa di fluttuazioni dei tassi di cambio) e gli investitori potrebbero non ottenere l'intero importo inizialmente investito. I titoli di debito sono esposti al rischio di credito, ossia alla capacità del mutuatario di pagare gli interessi e rimborsare il capitale alla data del rimborso. Il fondo investe in derivati (strumenti complessi), operando pertanto con un significativo grado di leva che può comportare ampie fluttuazioni del valore del fondo medesimo. È possibile che il fondo investa in strumenti di debito che hanno qualità creditizia inferiore e possono produrre fluttuazioni significative del valore del fondo. I rischi sopra indicati fanno riferimento a questo specifico fondo e sono relativi ai contenuti di questo documento. Per ogni informazione sul fondo o per dubbi su questi rischi, si prega di contattare il proprio consulente finanziario.

Informazioni importanti

La pubblicazione ha carattere meramente informativo. Non contiene offerte, inviti a offrire o messaggi promozionali, rivolti al pubblico o a clienti al dettaglio, finalizzati alla vendita o alla sottoscrizione di prodotti finanziari.

La decisione di investire in azioni di un fondo deve essere effettuata considerando la documentazione d’offerta in vigore. Questi documenti (Documento contenente le Informazioni Chiave per gli Investitori specifico per fondo e classe, prospetti e relazioni annuali/semestrali) sono disponibili su questo sito, al seguente link. Le Spese Correnti prelevate da ciascuna Classe di azioni del Fondo in un anno, sono indicate nel relativo Documento contenente le Informazioni Chiave per gli Investitori (KIID). Potrebbero emergere direttamente a carico del cliente altri costi, compresi oneri fiscali, in relazione alle operazioni connesse al fondo. Le classi a distribuzione corrisponderanno di norma i dividendi nei modi descritti nel vigente Prospetto Informativo e nel Documento contenente le Informazioni Chiave per gli Investitori (KIID).

I rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri e non vi è garanzia di ottenere uguali rendimenti per il futuro.

Qualora fosse fatta menzione di specifici titoli, ciò non implica la loro presenza nel portafoglio del fondo e non rappresenta un’indicazione acquisto o vendita. Le opinioni espresse fanno riferimento alle attuali condizioni di mercato e sono soggette a modifica senza alcun preavviso.

David Millar

David Millar

Head of Multi Asset

Strumenti